BancoPosta Click – Costi e Caratteristiche

BancoPosta Click è un prodotto finanziario di Poste Italiane, considerato tra i più convenienti e competitivi per la clientela, anche effettuando un confronto con quelli delle banche e delle altri istituzioni finanziarie. Si tratta di un conto corrente disponibile direttamente online, che consente al titolare di gestire al meglio la propria liquidità.

Esso non prevede costi fissi, mentre offre un rendimento vantaggioso, considerando quelli molto bassi erogati dal mercato in questa fase di tassi zero. Vediamo cosa si può fare con un conto BancoPosta Click. Attivandolo, il titolare sarà in grado di effettuare prelievi e versamenti gratuiti presso uno dei 7000 punti ATM Postamat sparsi in tutta Italia o presso gli uffici postali. Risulta più conveniente prelevare denaro presso un ATM, in quanto esso è operativo 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, mentre se si decidesse di prelevare, e in questo caso, anche di versare, denaro allo sportello, bisognerebbe, anzitutto, farlo negli orari e i giorni di apertura e mettersi in fila, quando tale operazione è di fatto istantanea agli ATM, che si trovano all’esterno di gran parte degli uffici postali, con l’eccezione dei punti più piccoli.

bancoposta click

Con un conto BancoPosta Click si può anche effettuare un bonifico nell’area Sepa, Single euro payment area, a costo zero e direttamente online, verso i paesi SEE, si può anche visualizzare sempre online e gratuitamente l’estratto conto, che consente in tempo reale di verificare la giacenza residua sul conto, al netto delle operazioni di accredito e addebito effettuate anche un attimo prima, può anche essere effettuato un girocondo online verso un Libretto Smart, ovvero un trasferimento di denaro verso quel tipo di libretto postale, si possono effettuare ricariche PostePay, oltre che i cellulari, così come si può inviare denaro con BancoPosta MoneyGram online, anche in favore di chi non possiede un conto corrente, infine, il conto può essere utilizzato per pagare il Bollo Auto e le bollette, sempre direttamente online.

Inoltre, chi decide di attivare un conto BancoPosta Click può anche ottenere il rilascio di una carta di debito Postamat, che altro non è che una carta bancomat emessa da Poste Italiane. Questa consente sia di prelevare denaro presso gli ATM postali gratuitamente, oltre che anche presso quelli bancari appartenenti al circuito Visa, anche se bisogna verificare in questi casi il costo dell’operazione, che non dovrebbe essere superiore a qualche euro. Data la diffusione degli ATM Postamat, sarebbe opportuno farlo in questi, in quanto gratuitamente. Si possono anche godere di finanziamenti a tasso agevolato, richiedendo il Prestito Click BancoPosta. Va chiarito che non è previsto il pagamento del canone annuo per la detenzione di questo conto.

Fino al 31 dicembre del 2014, il conto BancoPosta Click offriva un tasso d’interesse annuo lordo dello 0,75% sul saldo giornaliero del conto, purché esso risultasse superiore ai 5.000 euro e fino a un massimo di 1.000.000 euro. Per l’anno 2015, invece, in linea con il trend del mercato, il conto non ha offerto alcun tasso, indipendentemente dalla cifra della giacenza. Dunque, possiamo anche dire che si è trattato di un anno a tasso zero e lo stesso si prevede per il 2016, salvo che il cliente continui ad avvalersi dell’attivazione di una vecchia offerta.

Per quanto riguarda i costi delle operazioni ammesse, abbiamo già detto che il canone annuo è azzerato, così come la carta Postamat viene rilasciata gratuitamente. I bonifici sono gratuiti verso l’area Sepa fino alla cifra di 15.000 euro. Lo stesso dicasi per i postagiro online, gratuiti fino ai 15.000 euro. A costo zero sono anche i prelievi e i versamenti in tutti gli uffici postali, presso tutti gli ATM, gli estratti conto online mensili, le ricariche telefoniche, l’addebito delle utenze domestiche sul conto, la sottoscrizione online dei buoni fruttiferi postali, mentre è previsto allo stato attuale semplicemente il pagamento di 1 euro per il pagamento dei bollettini postali online.

BancoPosta Click è anche uno strumento sicuro per gli acquisti online, in quanto questi vengono effettuati con la digitazione di codici usa e getta, che non possono essere clonati. Il titolare può avvalersi a tale fine del relativo codice PIN e del Lettore BancoPosta, in possesso esclusivo. Sono richieste autorizzazioni a ogni operazione effettuata.

Per attivare un conto BancoPosta Click è sufficiente compilare un apposito modulo e spedire successivamente la documentazione, senza la necessità di recarsi presso un ufficio postale. Il conto si gestisce comodamente da casa, anche quando non si è collegati online, chiamando il telefono fisso, mobile o il numero verde. In questo modo, egli è in grado di conoscere in ogni momento del saldo residuo sul suo conto, restando informato anche di tutti i movimenti avvenuti.

Il conto ti abilita anche al trading online, ovvero a investire in oltre diecimila strumenti finanziari italiani ed esteri, offrendoti allo scopo anche il servizio apposito per ottenere la scheda prodotto e l’analisi tecnica, semplicemente accedendo al Profilo Avanzato con un costo di appena due euro al mese.

Comments on this entry are closed.